Strategie di Web Marketing che interessano la provincia di Ascoli Piceno

Il web marketing inizia ad essere recepito come attività strategica necessaria per le imprese anche in provincia di Ascoli Piceno. Siti web con prodotti in vendita, social network, newsletter e articoli informativi o promozionali sono alcuni dei canali su cui fare affidamento.

Premetto che avere un sito web senza un piano d’azione conseguente può diventare per le imprese un limite di prospettiva digitale, statica e non dinamica, al punto di non generare risultati sperati. Di seguito voglio indicare alcune attività interessanti che possono creare reputazione e valore al brand fino ad intercettare nuovi mercati e clienti:

1. CONTENT MARKETING –  É una delle azioni più significative da affrontare su internet, poiché senza contenuti non funzionerebbe alcuna strategia online. Coinvolgere un consulente che possa sviluppare un piano editoriale per i social network ed il blog è molto importante affinché i contenuti possano essere dinamici. Organizzarsi quindi con un piano d’azione multimediale: fotografie, video e podcast, per esempio.

2. EMAIL MARKETING – É ancora oggi uno dei canali più potenti a cui fare affidamento in quanto risulta essere diretto tra l’azienda ed i clienti. Si possono studiare pianificazioni programmate ed automatiche per raggiungere gli scopi desiderati al momento opportuno. Attraverso la consulenza si potrà comprendere bene tutti gli obiettivi ed i contatti a cui rivolgersi.

3. SEO – L’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) è tra le attività principali a cui attingere per generare traffico organico, non a pagamento, sul tuo sito web. Ricercare parole chiave, argomenti e fare l’analisi della concorrenza aiuta a posizionare il brand online e differenziarsi.

4. SOCIAL MEDIA – Ormai da tutti considerati canali efficaci per comunicare con il pubblico di riferimento, ma la visibilità ed i contenuti non sono sufficienti per far crescere un marchio o un’attività commerciale. Hai bisogno di persone che possano condividere qualsiasi comunicazione con altri utenti, così da generare network. Considerato che non è facile ottenere il network di persone interessate all’argomento, diventa assolutamente necessario stabilire un budget di sponsorizzazione utile per raggiungere gli utenti. Nulla è gratis sui social.

I primi passi mossi in direzione del “web marketing” sono avvenuti su scala globale prima del nuovo millennio, ma questa attività si è diffusa in Italia con particolare rilevanza soltanto di recente ed il motivo è di facile comprensione. Tutte le imprese hanno potuto constatare l’enorme efficacia del digitale per raggiungere obiettivi aziendali, poterli analizzare e misurare. Ovviamente va anche detto che i risultati di qualsiasi strategia, non sono immediati, ma occorre studiare un’adeguata azione di medio e lungo periodo.

La regola aurea del marketing: proponetevi ai vostri clienti così come vorreste che si proponessero a voi. Philip Kotler

Perché rivolgersi al consulente web marketing?

Indipendentemente dal livello di digitalizzazione della tua azienda e dalla presenza o meno di strategie di marketing, la consulenza diventa necessaria per far comprendere quali possano essere i margini di miglioramento tecnologici e comunicativi del brand, affinché si applichi un modello di business adeguato.

La maggior parte delle volte non si riesce ad avere successo a causa della mancanza di un piano strategico ed è qui che il consulente potrà intervenire con la propria esperienza. Un consulente web marketing ideale, avrà queste caratteristiche:

  • grande conoscenza dell’attività web e del mondo digitale
  • sempre aggiornato sulle tendenze tecnologiche
  • visione completa e idee utili in base al settore aziendale
  • capacità di intercettare esigenze e cogliere opportunità
  • capacità di creazione di connessioni con clienti interessati

Nella provincia di Ascoli Piceno, così come in altre province italiane, ci sono grandi margini di miglioramento sotto il profilo dell’innovazione e della trasformazione digitale per cui avere una persona di riferimento è una scelta consapevole.

Insieme al consulente, si potrà comprendere meglio il mercato di riferimento, valutare un piano strategico di sviluppo digitale, analizzare i clienti ed i fornitori, definire il posizionamento digitale e segmentare il target fino ad avere una panoramica ben chiara di cosa fare nel corso del tempo. Dalle scelte tecnologiche fino alla comunicazione.

Va tenuto in considerazione che le dinamiche del mondo tecnologico cambiano continuamente, per cui avere una persona che si aggiorna in modo costante è una scelta corretta per conoscere meglio cosa funziona in ambito digitale e come potersi riorganizzare durante il ciclo di vita dell’azienda, in funzione del mercato di appartenenza. La velocità con cui alcune piattaforme digitali ed alcuni sistemi informatici son diventati indispensabili per l’organizzazione aziendale hanno generato alcune incertezze tra gli imprenditori a causa della poca conoscenza dal punto di vista culturale, per cui ricevere suggerimenti e consigli da consulenti affidabili risulta essere una scelta responsabile. 

Inviami un messaggio