Consigli per un content marketing efficace

Il content marketing è una forma di marketing che pianifica la creazione e la condivisione di contenuti finalizzati all'acquisizione e alla fidelizzazione dei clienti.

Il contenuto è diventato oggi una parte fondamentale di ogni strategia di web marketing creando non pochi problemi all’advertising tradizionale. 

Attraverso il content marketing, professionisti ed aziende possono coinvolgere il pubblico online ed incrementare il traffico verso il proprio sito web. E’ oggi uno strumento molto utilizzato per attrarre e coinvolgere le persone.

I contenuti possono essere di diverse forme: articoli, infografiche, video, guide, seminari, webinar ecc. e la cosa interessante è che lo scopo del content marketing non è quello di vendere in modo diretto ed inopportuno, ma informare il cliente e stabilire con esso una relazione stabile e duratura.

Tutti hanno ormai capito che fornire agli utenti contenuti di qualità, fatti su misura per loro è un metodo vincente per ottenere lead e trasformarli in clienti. Distinguersi tra i competitor è sicuramente la sfida più importante per renderli accattivanti ed efficaci.

Ecco alcuni suggerimenti che possono esserti d’aiuto per creare una strategia vincente di content marketing

1. Lunghezza dei contenuti

Non scrivere contenuti brevi solo per avere qualcosa da pubblicare sul blog, ma realizza articoli di circa 1000 parole per migliorare l’indicizzazione nei motori di ricerca ed offrire un reale valore aggiunto ai lettori. Ricorda inoltre, che tutto ciò che si crea deve essere utile e un articolo troppo breve potrebbe non contenere le informazioni che cercano gli utenti.

2. Target

Prima di pianificare la produzione e la pubblicazione di un contenuto, pensa alla persona che lo dovrà leggere o all’acquirente potenziale, che dovrà compiere un’azione dopo averlo letto. Fornire dei contenuti per un target preciso, ti permetterà di ottenere un traffico più qualificato ed avere maggiori possibilità di intercettare gli utenti interessati ai prodotti o servizi.

3. Condivisione

E’ importante inserire in ogni contenuto i pulsanti di condivisione per i social network, in modo tale da raggiungere un pubblico sempre più ampio e generare maggiore traffico. Incoraggia la condivisione dei contenuti a dipendenti aziendali e amici.

4. Aggiorna vecchi contenuti

Prendere dei vecchi contenuti e rielaborarli in modo nuovo è un buon modo per tornare a parlare su una tematica già affrontata con un contenuto di qualche anno o mese fa.

5. Strategia

I professionisti di maggior successo creano sempre una strategia di content marketing che unisce la produzione con la promozione dei contenuti. Create una lista di canali social e di strumenti utilizzati così da avere una visione completa di cosa hai fatto per quel determinato contenuto.

6. Piano editoriale mirato

Creare dei contenuti e basta non è sufficiente, per generare traffico e convertire i visitatori in contatti interessati, ma vanno creati contenuti mirati.

7. Blog

Non pubblicare contenuti in modo sporadico e con poca cura, ma pianifica un’attività costante nel tempo e di qualità.

8. Call to Action

Un aspetto fondamentale da non sottovalutare è l’inserimento dei pulsanti di “call to action” su tutti i canali che utilizzi. Senza gli inviti all’azione non è possibile generare contatti utili e convertirli in clienti. La “call to action” non dovrebbe essere invasiva ma posizionarsi nel contenuto o a fine contenuto in modo da non infastidire i lettori.

9. Analisi

Cosa importante è quella di prestare attenzione ai risultati, analizzando gli argomenti che generano maggiore traffico verso il sito così da poter individuare e correggere ciò che non funziona nella tua strategia.

10. SEO

Scrivere contenuti in ottica SEO è il metodo migliore per essere indicizzati tra i primi risultati nei motori di ricerca, senza però dimenticare che il contenuto si rivolge alle persone e non agli algoritmi. Trova il giusto compromesso.

11. Newsletter

Sfrutta la newsletter nella tua strategia di contenuti per creare e mantenere un dialogo diretto con i prospect ed i clienti. Il content marketing deve integrarsi in una strategia a 360 gradi.

12. Diversificare

Per attirare e coinvolgere gli utenti, la miglior cosa è creare contenuti di tipologia differente. Una foto con una descrizione, un articolo mirato e un video emozionante, possono essere 3 contenuti diversi che suscitano curiosità nel lettore piuttosto che ricevere sempre la stessa tipologia di messaggi.

Banalmente, posso dire che se gli utenti sono attratti dai contenuti forniti è molto più probabile che essi siano disposti a lasciare le loro informazioni di contatto. In più, offrendo contenuti di ottima qualità, le aziende riescono a generare interesse per il loro sito web ed invogliare gli utenti a visitare regolarmente la pagina.

Inviami un messaggio